;
Raspberry Pi 
martedì 10 luglio 2012, 13:00
Come sono produttivo ultimamente...

Oggi vi dico alcune cose su questo mostriciattolo, visto che ormai sono anch'io un fortunato possessore di questo "COSO".
Caratteristiche:
CPU: 700 MHz ARM11 ARM1176JZF-S core
RAM: 256 MiB
GPU: Broadcom VideoCore IV,OpenGL ES 2.0,OpenVG 1080p30 H.264
LAN: 10/100Mb
Uscite: HDMI, composito, audio analogico
2 USB



Partiamo dal mio commento personale: è una figata pazzesca, na roba da sboroni

Ok, ora che ho detto quello che dovevo partiamo con le cose fighe notate dal mio punto di vista:
1) Analizziamo i consumi del RaspberryPI (d'ora in avanti RPI):
Viene alimentato dal trasformatore del mio Samsung Galaxy S, che in output eroga 700mA a 5V, ossia
0,7A * 5 V = 3,5 W (potenza assorbita)
3,5 W * 24h = 84 Wh (consumo giornaliero)
84 Wh * 365 = 30660 Wh = 30,66 kWh (energia elettrica consumata in un anno)
Prezzo energia elettrica: prendiamo 0,15 €/kWh (molto alto, stiamo abbondanti)
Costo dell'energia annuo: 0,15 €/kWh * 30,66 kWh = 4,60€ considerando che ci sono anche perdite energetiche stiamo sui 5€ (giusto per stare abbondanti), quindi il "coso" a tenerlo acceso 24 ore su 24 mi consuma 5€/anno;

2) Come sistema base viene consigliato di utilizzare Debian. 100 punti stima perchè Debian è Debian, il top della gamma;

3) Versione embedded apposita di OpenELEC, che fà girare gli mp4 a 1080p fluidi. (unica pecca, non visualizza il video dei file flv, mentre l'audio si e non riproduce i mov codificati h264). Le immagini/foto se sono di dimensioni ridotte (sotto dai 4mega l'una) vengono visualizzate discretamente fluide e il passaggio da una all'altra è di un secondo (percepito);

Per il resto, tutto nella norma.
A dimenticavo, si spegne staccando la corrente e non si avvia se non ha una SD con il SO pre-caricato.
ciao
Giordy

Feste sagre, c'è sempre il problema delle casse 
sabato 7 luglio 2012, 13:30
Come ogni estate capita di andare alle varie sagre/feste di paese e tutte bene o male iniziano ad avere le loro casse con una piccola struttura informatica, solamente che queste feste già stanno scomparendo perchè fanno fatica a fare pari a fine festa o gli rimane poco, se poi devono spendere soldi anche sui software delle casse, sono padellati...

Così mosso dall'altruiso pubblico 2 software creati da me e dal buon Bigi, con 3 premesse fondamentali:
0) l'ing. Bigi ai tempi del software GestioneCassa era ancora acerbo in programmazione;
1) Io odio programmare e non sò programmare, diciamo che mi adatto a fare quello che mi serve;
2) Non ci assumiamo nessuna responsabilità sul software;

Detto questo, eccovi i software:
- GestioneCassa: software iper semplice per gestire la cassa del ristorante (NB: solo per windows, e consente la gestione di massimo 16 pietanze e 16 bevande) Non necessita installazione;
- Oridini_al_Tavolo: questo software è nato perchè a volte quando i clienti della festa sono al tavolo, che hanno già effettuato l'ordinazione, e stanno mangiando, magari si rendono conto che vorrebbero un'altra bottiglia d'acqua o un'altra porzione di patatine, ed in molte feste sono costretti a ri-fare la fila, mentre con questo programma caricato su uno smartphone o su un tablet, un cameriere prenderà le varie ordinazioni che salteranno fuori Non necessita installazione;

Spero che possa essere utile a qualcuno.
ciao
Giordy

Mi sono dimenticato... a gennaio faccio il bis 
martedì 3 luglio 2012, 19:00
Scusate il ritardo, ma mi ero dimenticato di postare la notizia...
a gennaio ri-divento papà ;-)





Client Hylafax Win7/Vista/XP 32 e 64 bit (soluzione unica) 
sabato 23 giugno 2012, 20:00
Oggi scrivo per risolvere un problema che hanno sempre tutti in questi ultimi anni di migrazione/passaggio dai sistemi 32 a 64 bit e passaggio XP a 7 con il client Hylafax per eccellenza sotto Windows, ossia WHFC.

Prima di tutto vi serve scaricare questo pacchetto: Pacchetto WHFC

Ora lo scompattate (dove vi pare) ed effettuate la seguente metodologia d'installazione:

Sistemi 32 bit:
- Installate WHFC_32bit.exe
- Installate gs9_32bit.exe
- Configurate la stampante su porta WHFCFAX e come driver andate a pescare quelli in: c:\programmi\gs\lib\ghostscript (confermate tutto anche se viene richiesta attenzione sull'installazione dei driver)

Sistemi 64 bit:
- Installate WHFC_64bit.exe
- installate WHFC_32bit.exe (vi darà erore, voi fregatevene)
- Installate gs9_64bit.exe
- Configurate la stampante su porta WHFCFAX e come driver andate a pescare quelli in: c:\programmi\gs\lib\ghostscript (confermate tutto anche se viene richiesta attenzione sull'installazione dei driver)
NB: NON nella c:\programmi (x86)\gs\lib\ghostscript

Mia Nonna può usare lo smatphone... 
mercoledì 11 aprile 2012, 12:00
Oggi mentre il mio corpo si ritrovava a risolvere i problemi vari degli utonti, con cose del tipo:

UTONTO: guarda e senti un pò... sono 2 ore che provo ad accendere il mio pc e si blocca su questa schermata emettendo questo biiiiiiiiiiiiip fastidioso
IO: è naturale, hai uno di quei mega raccoglitori pesantissimi appoggiati sul tasto INVIO
UTONTO: toglie il raccoglitore e magicamente riavviando il pc funziona

la mia mente divagava per pensieri assorti e strambi come il seguente:
Cavolo ormai esistono quasi ed esclusivamente smartphone... come faranno le mie nonne ad utilizzare gli smartphone quando i loro leggendari NOKIA tireranno le cuoia
Così mosso da codesta lungimiranza ho iniziato a vagare per il web e... magia delle magie ho trovato una stupenda app che farà proprio al caso nostro, ossia:
- Interfaccia semplice (5 tastoni)
- Orologio in bella vista
- Funzioni base (Telefona, Chiamate perse, Rubrica, Invia SMS, Leggi SMS)
- Si auto avvia all'accensione del telefono

Direi semplicemente fantastica...
A... come dite... si, si, eccovi il nome è Phonotto

ciao
Giordy


Indietro Altre notizie